fbpx
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: head coach of Juventus Andrea Pirlo looks on during the Serie A match between Juventus and UC Sampdoria at Allianz Stadium on September 20, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

ULTIM’ORA JUVENTUS – SALE DYBALA

Queste le parole dell’allenatore bianconero in conferenza stampa.

DISPONIBILI – “Ci siamo ritrovati bene dopo Kiev perché abbiamo avuto tempo di riposare dopo le due partite ravvicinate, a parte Chiellini sono tutti a disposizione per giocare”.

RONALDO – “Fino a ieri sera non ci sono state novità. Aspettiamo i tamponi, come li abbiamo fatti stamattina noi anche lui li ha fatti a casa e se ci saranno novità le comunicheremo. Se con il tampone domani giocherebbe? No, perché deve fare la visita di idoneità“.

ALEX SANDRO -“Alex Sandro è sulla via del recupero, ha avuto un brutto infortunio prima della Sampdoria ed è ancora un po’ indietro. Credo che possa rientrare non prima della sosta, lavoreremo nella pausa di novembre per fargli migliorare la condizione”.

DYBALA – “Domani Dybala gioca e non ho avuto bisogno di pungolarlo, come ho sempre detto ha bisogno di allenarsi perché ha avuto poco tempo per allenarsi con noi e mettere benzina nelle gambe e in due occasioni non abbiamo avuto modo di metterlo in campo a causa di due espulsioni. Ha giocato martedì a Kiev e quindi domani è giusto che parta dall’inizio“.

MORATA – “I gol? L’abbiamo comprato per questo. Sapevamo fosse un giocatore forte, con Dybala si conoscono bene e possono coesistere tranquillamente. Noi chiediamo ad Alvaro di essere sempre a disposizione del gioco, deve capire di essere a disposizione da un lato per poi andare velocemente dall’altro. Poi il resto lo fa bene”.

DE LIGT – “De Ligt sta bene, dobbiamo solo aspettare che l’ortopedico dia il via libera. Però sta bene, si allena con noi magari evitando i contrasti”.

BERNARDESCHI – “Fisicamente sta meglio. Ci stiamo lavorando in questo momento”.

ESTERNI – “Domani sta fuori sicuramente Chiesa che è squalificato. Poi abbiamo tante soluzioni e dipenderà dalle partite. Ramsey ha fatto un grande lavoro e domani Dybala lo dovrà fare. Dipende da chi vogliamo mettere”.

ARTHUR-RABIOT – “Coppia compatibile? È compatibile perché tutti e quattro i centrocampisti non sono registi o mezzali e possono giocare insieme. Sono in quattro che ruoteranno per due posti”.

MCKENNIE -“Sì, lui sì è a disposizione”.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: