Gasperini.Atalanta.2020.21.mascherina.1400x840

ULTIM’ORA ATALANTA – LE SCELTE DI GASPERINI

SU ILICIC – “Titolare a Napoli? Vi sorprendete facilmente. Quando recuperi un giocatore come lui… quando sta bene deve giocare, per me è un giocatore recuperato. Il gol sarà una conseguenza, deve ritrovare le distanze. Quando uno rientra dopo dei mesi devi ritrovare la sicurezza. È un giocatore recuperato. A Napoli non è stato aiutato dalla squadra come ho già detto. Adesso ogni volta che sbaglia qualcosa viene notato, ma prima mi faceva incazzare di più. Non è che non sbagliava (ride, ndr). Dobbiamo riportarlo nella condizione migliore: è un giocatore recuperato, ero tra i più scettici ma ora è pronto per giocare”.


SUL PAPU
 – “Il Papu Gomez? Gli aggettivi sono finiti. Entrerà anche lui nelle rotazioni, anche se per lui è sempre meglio giocare che allenarsi… Gollini invece ha iniziato le prime partitelle con la squadra, già dalla prossima settimana può aggregarsi con la squadra”.

IN ATTACCO – “Rispetto allo scorso anno è cambiata la disponibilità di Zapata, poi per un po’ di tempo non abbiamo avuto Ilicic. C’erano meno alternative in attacco. Muriel è stato determinante a gara in corso. Quest’anno siamo partiti con Josip ancora da recuperare, Lammers è arrivato all’ultimo momento: siamo andati sul sicuro, sono partito dai giocatori che conoscevo”.

SULLE FASCE – “Siamo a novembre, abbiamo fatto diversi allenamenti e abbiamo giocato diverse partite: Hateboer e Gosens giocano molto, bisogna accelerare l’inserimento dei nuovi. Davanti abbiamo molte scelte, a centrocampo e in difesa ci conosciamo meglio, sulle corsie esterne è chiaro che bisogna inserire nuovi elementi”.

CENTROCAMPO –  De Roon? De Roon gioca più di tutti, questo è il mio modo di elogiarlo”. Lammers ha fatto due gol e ha giocato di più. Vediamo se sarà disponibile oggi. La scelta su Miranchuk titolare? Dico che Miranchuk ha fatto un bellissimo esordio, ma è più un giocatore che entrerà a gara in corso“.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: